Formazione ASL Lecce

Tipologie Corsi area emergenza urgenza - dal 1 giugno 2018

Scritto da Super User

CENTRO DI FORMAZIONE AZIENDALE

 

ASL LECCE ” LECCESOCCORSO 118”

 

RESP. DR. M. SCARDIA

 

 

 

Tipologie Corsi area emergenza urgenza

 

CORSI DESTINATARI DURATA OBIETTIVI VALIDITA' DELLA CERTIFICAZIONE APPROFONDIMENTI Costo
BLSD non sanitari

Popolazione laica, a chi opera quotidianamente in ambienti ad alta densità di popolazione, a personale non sanitario potenzialmente coinvolto nell’ emergenza ( Personale Docente e non Docente della Scuola, Alunni, Vigili Urbani, Sportivi, Polizia di Stato, Lavoratori di Grandi complessi commerciali ed industriali, Operatori di Impianti sportivi, accompagnatori di Atleti, Operatori –militari e non- di servizi di Protezione Civile e delle Capitanerie di Porto, ecc) .

5 ore

Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione di base nell’ adulto in arresto cardiorespiratorio e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo . Il corso permette inoltre , di apprendere conoscenze e abilità per utilizzare in sicurezza il defibrillatore semiautomatico esterno. 24 mesi PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI  42€

BLSD Retraining non sanitari

Il Corso BLSD Retraining non sanitari,  ha una durata di 3 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

Il costo del corso è comprensivo della Certificazione e relativa autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida per 24 mesi, per il personale non medico.

 3,5 ore    24 mesi   26€
BLSD sanitari Personale medico, infermieristico, soccorritore e volontario istituzionalmente addetto all’ emergenza 5 ore Far acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici nonchè le capacità necessarie per prevenire il danno anossico cerebrale, far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione di base nell’ adulto in arresto cardiorespiratorio e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo , apprendere conoscenze e abilità per utilizzare in sicurezza il defibrillatore semiautomatico esterno, far acquisire capacità di gestione dell’ equipe di soccorso in emergenza. 24 mesi PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI  50€
BLSD retraining sanitari E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.
4 ore e 30 min  E' possibile effettuare  questo Corso UNA SOLA VOLTA. Successivamente deve essere ripetuto il Corso Base BLSD  Sanitari 24 mesi PER I DETTAGLI DEL CORSO CLICCA QUI 39€
BLSD Pediatrico sanitari Personale medico, infermieristico, soccorritore e volontario istituzionalmente addetto all’ emergenza 8 ore

Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione  di base nel lattante e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo .

Il corso inoltre permette di apprendere conoscenza ed abilità relative all’utilizzo in sicurezza del defibrillatore semiautomatico esterno
24 mesi
PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI 80€
BLSD Pediatrico retraining sanitari

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

 

4 ore e 30 min E' possibile effettuare  questo Corso UNA SOLA VOLTA. Successivamente deve essere ripetuto il Corso Base BLSD Pediatrico Sanitari 24 mesi PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI
39€
BLSD Pediatrico non sanitari Popolazione laica, a chi opera quotidianamente in ambienti ad alta densità di popolazione, a personale non sanitario potenzialmente coinvolto nell’ emergenza (Personale Docente e non Docente della Scuola,Asili Nido, Scuole Materne, Alunni, Vigili Urbani, Sportivi, Polizia di Stato, Lavoratori di Grandi complessi commerciali ed industriali, Operatori di Impianti sportivi, accompagnatori di Atleti, Operatori –militari e non- di servizi di Protezione Civile e delle Capitanerie di Porto, ecc) . 5 ore

Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione  di base nel lattante e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo .

Il corso inoltre permette di apprendere conoscenza ed abilità relative aal’ utilizzo in sicurezza del defibrillatore semiautomatico esterno
24 mesi
PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI 42€

BLSD Pediatrico Retraining non sanitari

Il Corso BLSD Pediatrico Retraining non sanitari ha una durata di 3 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

Il costo del corso è comprensivo della Certificazione e relativa autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida per 24 mesi, per il personale non medico.

3,5 ore  

Obiettivi del Corso: Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione  di base nel lattante e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo .

24 mesi   26€
Corso per soccorritori 118 CLICCA QUI 45 ore lezioni frontali, 4 corsi Cognitivo-Gestuali, 100 di tirocinio pratico

VEDI DETTAGLIO CORSO

  PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI

500€ (Corso)

98€ (Tirocinio se  su ambulanze ASL)

PTC base Personale sanitario e “laico” che, pur con diversa qualifica professionale, partecipa ad attività di soccorso sanitario organizzato, avendo come riferimento l’attuale sistema 118.  8 ore (unica giornata)

L’evento traumatico, con la sua tragica quotidianità, oltre ad un ovvia e solida iniziativa nel campo di prevenzione, pretende che l’azione di soccorso abbia uno svolgimento lineare, tempestivo, mirato all’identificazione delle situazioni di rischio per il paziente e al conseguente supporto delle funzioni compromesse.

 
24 mesi
PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI 88€
PTC base retraining Periodico aggiornamento/riaddestramento del personale già formato PTC Base che ha una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24  5 ore e 30 min E' possibile effettuare  questo Corso UNA SOLA VOLTA. Successivamente deve essere ripetuto il Corso PTC Base intero
 24 mesi   PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI
44€
ALS- IRC- ERC L.G. 2015 Medici ed infermieri   2 giornate

Questo corso è finalizzato a fornire ai componenti di un team multidisciplinare d’emergenza le seguenti competenze:

  1. gestione delle situazioni di arresto cardiaco, attraverso l’applicazione dell’algoritmo ed una efficace comunicazione con il resto del team
  2. comunicazione con i parenti del paziente
  3. gestione delle situazioni di periarresto
  4. gestione del paziente rianimato fino al trasferimento in ambiente intensivo
 
 48 mesi    PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI

430€

Crediti formativi 26,8

PTC ADVANCED Medici ed infermieri   2 giornate
Fornire strumenti per comprendere il fenomeno trauma ed acquisire/migliorare il livello di competenza dei professionisti coinvolti nella gestione dei traumatizzati nella fase preospedaliera    48 mesi PER I DETTAGLI SUL CORSO CLICCA QUI

 430€

Crediti Formativi 25,0


 

AVVISI:

A)  I partecipanti al Corso PTC Base-esecutore devono essere già in possesso di una certificazione o autocertificare la competenza in BLS o BLSD;

B) Per essere ammessi alla prova finale di verifica dei corsi è necessario  aver seguito il Corso per tutta la sua durata;

C) I partecipanti che hanno superato le verifiche finali dei corsi Base (BLSD, BLSD Pediatrico, PTC Base)  riceveranno una certificazione valida  24 mesi;

D) Per essere ammessi ai Moduli Retraining (cioè dopo aver conseguito la prima certificazione)  è necessario  essere già in possesso della certificazione  del rispettivo corso come "esecutore" IRC.  La data del rilascio di detta certificazione non deve essere  anteriore a 24 mesi. Prima di iscriversi ad un CORSO RETRAINING,  verificare pertanto di essere in possesso del relativo certificato IRC del corso BASE in corso di validità; in assenza di questi requisiti  non si potrà frequentare il corso, con le conseguenze perdita della quota di iscrizione.

E) La frequenza ai corsi dell'area emergenza/urgenza richiede l'utilizzo di apparecchiature e l'esecuzione di manovre per le quali sono necessarie l'integrità e la piena funzionalità degli arti superiori ed inferiori.

F) La frequenza dei corsi non è indicata alle donne in stato di gravidanza proprio per l'impegno fisico e le posizioni da assumere necessari, entrambi, ad eseguire correttamente ed efficacemente le manovre di rianimazione.

G) D.P.I. a carico del discente.

 

 

Tipologie di Corsi di formazione

 

nell’Area Emergenza Urgenza

 

realizzati all’interno della ASL di Lecce

 

  

BLSD-a - IRC- non sanitari

 

BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION

 

PER LA POPOLAZIONE LAICA

 

Il Corso BLSD Esecutore per operatori non sanitari  si inserisce nell’ ambito della formazione alla risposta di base all’ emergenza . Il Corso è aggiornato alle Linee Guida ILCOR – ERC 2015.

Obiettivi del Corso : far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione di base nell’ adulto in arresto cardiorespiratorio e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo . Il corso permette inoltre , di apprendere conoscenze e abilità per utilizzare in sicurezza il defibrillatore semiautomatico esterno.

Validità della Certificazione : la frequenza del corso ed il superamento della valutazione finale permettono di ottenere una certificazione IRC della validità di 24 mesi. Per rinnovare la certificazione e mantenere le abilità e competenze , è necessario eseguire un corso di retraining .

Destinatari: Il corso è rivolto alla popolazione laica, a chi opera quotidianamente in ambienti ad alta densità di popolazione, a personale non sanitario potenzialmente coinvolto nell’ emergenza ( Personale Docente e non Docente della Scuola, Alunni, Vigili Urbani, Sportivi, Polizia di Stato, Lavoratori di Grandi complessi commerciali ed industriali, Operatori di Impianti sportivi, accompagnatori di Atleti, Operatori –militari e non- di servizi di Protezione Civile e delle Capitanerie di Porto, ecc) .

Al corso possono essere ammessi anche minorenni, ma l'autorizzazione all'utilizzo del Defibrillatore sarà rilascita solo al compimento della maggiore età. La scadenza seguirà la validità naturale dell'attestato (2 anni dal rilascio e non dall'autorizzazione).

Annotazioni aggiuntive: Il costo del corso è comprensivo del Manuale Ufficiale IRC , disponibile presso l’ Ufficio Formazione della ASL Lecce, del Certificato IRC e dell’ autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida 24 mesi.

 

Torna su

 

BLSD - IRC –Retraining – non sanitari

BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION – RETRAINING NON SANITARI

 

Il Corso BLSD Retraining non sanitari ha una durata di 3 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

E’ destinato inoltre a coloro che necessitano di retraining ai fini della’ autorizzazione all’ uso del DAE in ambito extraospedaliero per i successivi 24 mesi.

Il costo del corso è comprensivo della Certificazione e relativa autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida per 24 mesi, per il personale non medico.

 

Torna su

BLSD sanitari - Linee Guida IRC 2015 – Modulo 5 ore

BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION

 

 

Corso BLSD Esecutore, Modulo 5 ore, aggiornato alle Linee Guida ILCOR – ERC 2015.

Obiettivi del Corso : il Corso BLSD ha l’ obiettivo di far acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici nonchè le capacità necessarie per prevenire il danno anossico cerebrale, far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione di base nell’ adulto in arresto cardiorespiratorio e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo , apprendere conoscenze e abilità per utilizzare in sicurezza il defibrillatore semiautomatico esterno, far acquisire capacità di gestione dell’ equipe di soccorso in emergenza.

Durata: 5 ore.

Validità della Certificazione: la frequenza del corso ed il superamento della valutazione finale permettono di ottenere una certificazione IRC della validità di 24 mesi. Per rinnovare la certificazione e mantenere le abilità e competenze, è necessario eseguire un corso di retraining .

Il Corso è rivolto a personale medico, infermieristico, soccorritore e volontario istituzionalmente addetto all’emergenza .

Il costo del corso è comprensivo del Manuale Ufficiale IRC, disponibile presso l’Ufficio Formazione della ASL Lecce,  del Certificato IRC e dell’autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118 all’utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero , valida per 12 mesi. 

 

 

Torna su

 

BLSD sanitari - IRC –Retraining –

BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION – RETRAINING

 

Il Corso BLS-D- Retraining ha una durata di 4 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

Il costo del corso è comprensivo della Certificazione e relativa autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida per 12 mesi, per il personale non medico.

 

Torna su

 

BLSD Pediatrico- Esecutore sanitari – IRC –

BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC

 

Il Corso BLSD Pediatrico Esecutore per sanitari si inserisce nell’ ambito della formazione all’emergenza pediatrica di base della popolazione. Il Corso è aggiornato alla Linee Guida  ILCOR – ERC 2015.

Obiettivi del Corso: Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione  di base nel lattante e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo .

Il corso inoltre permette di apprendere conoscenza ed abilità relative aal’ utilizzo in sicurezza del defibrillatore semiautomatico esterno .

Durata : 4 ore e 30 minuti.

Validità della Certificazione : la frequenza del corso ed il superamento della valutazione finale permettono di ottenere una certificazione IRC della validità di 24 mesi. Per rinnovare la certificazione e mantenere le abilità e competenze , è necessario eseguire un corso di retraining .

Il Corso è rivolto a personale medico, infermieristico, soccorritore e volontario istituzionalmente addetto all’ emergenza .

Il costo del corso è comprensivo del Manuale Ufficiale IRC , disponibile presso l’ Ufficio Formazione della ASL Lecce,  del Certificato IRC e dell’autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118 all’utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero , valida per 12 mesi, per il personale non medico.

Al corso possono essere ammessi anche minorenni, ma l'autorizzazione all'utilizzo del Defibrillatore sarà rilascita solo al compimento della maggiore età. La scadenza seguirà la validità naturale dell'attestato (2 anni dal rilascio e non dall'autorizzazione).

 

Torna su

 

“BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC  non sanitari

ITALIAN RESUSCITATION COUNCIL

 

Il Corso BLSD Pediatrico Esecutore per non sanitari si inserisce nell’ ambito della formazione all’emergenza pediatrica di base della popolazione. Il Corso è aggiornato alla Linee Guida  ILCOR – ERC 2015.

Obiettivi del Corso: Far apprendere ai partecipanti la sequenza di rianimazione  di base nel lattante e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo .

Il corso inoltre permette di apprendere conoscenza ed abilità relative aal’ utilizzo in sicurezza del defibrillatore semiautomatico esterno.

Validità della Certificazione : la frequenza del corso ed il superamento della valutazione finale permettono di ottenere una certificazione IRC della validità di 24 mesi. Per rinnovare la certificazione e mantenere le abilità e competenze , è necessario eseguire un corso di retraining .

Destinatari: Il corso è rivolto alla popolazione laica, a chi opera quotidianamente in ambienti ad alta densità di popolazione, a personale non sanitario potenzialmente coinvolto nell’ emergenza (Personale Docente e non Docente della Scuola, Asili Nido, Scuole Materne, Alunni, Vigili Urbani, Sportivi, Polizia di Stato, Lavoratori di Grandi complessi commerciali ed industriali, Operatori di Impianti sportivi, accompagnatori di Atleti, Operatori –militari e non- di servizi di Protezione Civile e delle Capitanerie di Porto, ecc) .

Al corso possono essere ammessi anche minorenni, ma l'autorizzazione all'utilizzo del Defibrillatore sarà rilasciata solo al compimento della maggiore età. La scadenza seguirà la validità naturale dell'attestato (2 anni dal rilascio e non dall'autorizzazione).

Annotazioni aggiuntive: Il costo del corso è comprensivo del Manuale Ufficiale IRC , disponibile presso l’ Ufficio Formazione della ASL Lecce,  del Certificato IRC e dell’ autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età pediatrica, valida 24 mesi. 

 

 Torna su

 

“BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC  Retraining non sanitari

ITALIAN RESUSCITATION COUNCIL

 

Il Corso BLS-D Pediatrico Retraining non sanitari ha una durata di 3 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

E’ destinato inoltre a coloro che necessitano di retraining ai fini della’ autorizzazione all’ uso del DAE in ambito extraospedaliero per i successivi 24 mesi.

Il costo del corso è comprensivo della Certificazione e relativa autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età adulta, valida per 24 mesi, per il personale non medico.

 

Torna su

 

BLSD Pediatrico- Esecutore – IRC – Modulo Retraining sanitari

BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC

 

Il Corso BLS Retraining ha una durata di 4 ore e mezza complessive.

E’ rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

E’ consigliato a coloro che intendono mantenere aggiornate le proprie competenze e abilità pratiche.

Il costo del corso è comprensivo del Certificato IRC e dell’autorizzazione del Direttore del Servizio di Emergenza Urgenza Sanitaria 118, all’ utilizzo del Defibrillatore in ambito extraospedaliero su paziente in età pediatrica, valida per 12 mesi, per il personale non medico.

 

Torna su

 BLSD sanitari prolungamento autorizzazione DAE

E' rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato il Corso BLSD sanitari, che hanno una certificazione in corso di validità, cioè rilasciata in data non anterie a 24 mesi e che necessitano del prolungamento dell'autorizzazione all'uso del DAE in ambito extraospedaliero per i successivi 12 mesi.

Durata  2 ore e 30 minuti - Validità 12 mesi e comunque non oltre la data di scadenza della certificazione IRC

Torna su

 BLSD Pediatrico sanitari prolungamento autorizzazione DAE

E' rivolto a coloro che hanno già partecipato e superato il Corso BLSD Pediatrico sanitari, che hanno una certificazione in corso di validità, cioè rilasciata in data non anterie a 24 mesi e che necessitano del prolungamento dell'autorizzazione all'uso del DAE in ambito extraospedaliero per i successivi 12 mesi.

Durata  2 ore e 30 minuti - Validità 12 mesi e comunque non oltre la data di scadenza della certificazione IRC

Torna su

CORSO FORMATIVO TEORICO – PRATICO PER SOCCORRITORI-

(Legge regionale n° 27/93, aggiornata dalla Legge Regionale 17/96)

ASL LECCE – SEUS 118 LECCE

Il Corso ha l’obiettivo di fornire una formazione di base specifica per tutti gli operatori inseriti nel sistema di emergenza – urgenza .

Il programma del corso ha lo scopo di raggiungere i seguenti obiettivi formativi che assicurino conoscenza, operatività e comportamenti tali da garantire un livello idoneo di prestazioni:

  • Conoscenza dei sistemi di autoprotezione e sicurezza, norme di comportamento;
  • Conoscenza delle problematiche relative alla trasmissione interumana di malattie infettive durante le attività di soccorso;
  • Nozioni generali di organizzazione del sistema si emergenza urgenza sanitaria;
  • Conoscenza dei sistemi tecnici e di comunicazione in dotazione alla centrale Operativa e ai mezzi di soccorso;
  • Conoscenza delle procedure di triage extraospedaliero;
  • Conoscenza dei protocolli attivati all’ interno della centrale Operativa e sui mezzi di soccorso;
  • Conoscenza dei protocolli di coordinamento con gli altri servizi pubblici addetti all’ Emergenza (Polizia, Vigili del fuoco, ecc);
  • Conoscenza delle modalita’ di integrazione dei protocolli operativi per maxi emergenze, grandi eventi ed emergenze non convenzionali;
  • Modalità di rapporto con gli operatori del sistema e con l’ utenza;
  • Conoscenza e capacità di controllo di attrezzature di competenza presenti sui mezzi di soccorso e degli strumenti di radiocomunicazione;
  • Elementi di medicina legale: la responsabilità civile e penale;
  • Problematiche del soccorso in situazioni specifiche socio – sanitarie: riconoscimento delle evenienze specifiche in pazienti Psichiatrici, Tossicodipendenti, alcolisti;
  • Conoscenza e abilità nelle manovre di supporto alle funzioni vitali di base nel paziente adulto ed utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extraospedaliero (CORSO TEORICO – PRATICO BLSD-b);
  • Conoscenza e abilità nelle manovre di supporto alle funzioni vitali di base nel paziente in eta’ pediatrica (CORSO TEORICO – PRATICO BLSD Pediatrico);
  • Conoscenza e abilità nelle manovre di immobilizzazione e gestione del paziente traumatizzato in ambito extraospedaliero (CORSO TEORICO – PRATICO: MIT e  PTC Base);
  • Conoscenza e abilità nel corretto utilizzo dei presidi di immobilizzazione (con esercitazioni per simulazione);

Il Corso comprende 45 ore di teoria con Lezioni frontali, 4 Corsi cognitivo-gestuali (BLSD, BLSD Pediatrico, MIT, PTC) con esercitazioni pratiche e simulazioni di scenari su manichino e 100 ore di Tirocinio pratico. Per svolgere il tirocinio sulle ambulanze gestite direttamente dal SEUS 118 è previsto il pagamento di una separata quota di partecipazione; il corsista dovrà munirsi autonomamente di: tuta ad alta visibilità e scarpe antinfortunistiche. Il Tirocinio  potrà anche essere svolto su mezzi di soccorso di Associazioni Convenzionate con la ASL di Lecce per il SEUS 118, nel periodo di svolgimento del tirocinio; in questo ultimo caso non è dovuta alcuna altra quota di partecipazione ed il corsista dovrà presentare solo una dichiarazione del legale rappresentante dell'Associazione dalla quale risulti l'effettiva appartenenza in qualità di  associato.  E’ previsto esame finale teorico a cui potranno accedere i discenti che avranno partecipato ad almeno l’80% delle ore previste per la parte teorica (lezioni frontali) ed a tutti i corsi teorico pratici . L'esame finale  si svolgerà attravero  la somministrazione di un questionario a risposte multiple da svolgere nel tempo massimo di  40 minuti, con una performance minima  dell'80% di risposte esatte. Il superamento del corso prevede il rilascio di certificazione ASL LECCE- SEUS 118, ai sensi di quanto previsto dalla Legge regionale n° 27/93 aggiornata dalla Legge Regionale 17/96. Per accedere al Corso è necessario essere maggiorenni, aver conseguito la patente di guida di tipo B e non essere soggetti alle "Limitazioni nella guida" di cui all'art 117 del Codice della Strada (neopatentati, velocità e potenza specifica dell'automezzo). Il Corso non fornisce ulteriori idoneità alla Guida ma gli strumenti di conoscenza per poter operare sui mezzi di soccorso.

 


Torna su

 

PTC base – IRC - PRE-HOSPITAL TRAUMA CARE

Il corso PTC Base è un modulo didattico dedicato alla gestione pre-ospedaliera di eventi traumatici

Nonostante gli importanti sforzi compiuti per ridurne l'incidenza e limitarne le conseguenze, il trauma continua a essere la principale causa di morte e d'invalidità per la popolazione al di sotto dei 45 anni di età. Un'assistenza di alta qualità può ridurre in modo significativo la mortalità e migliorare gli esiti del paziente con trauma grave. Ciò presuppone lo svolgersi di una catena di eventi che garantisca qualità e continuità dal luogo dell'incidente al trattamento definitivo. Oltre il 70% dei decessi avviene infatti entro le prime 4 ore dal trauma e molte di queste morti sono riconducibili a cause evitabili e legate a errori sul piano clinico e organizzativo.

Per ridurre questo rischio, il miglioramento della gestione preospedaliera rappresenta un anello cruciale della catena dei soccorsi al grave traumatizzato; in questa fase la capacità di assicurare un adeguato supporto vitale è determinante, soprattutto quando i tempi di trasferimento dal terreno alla struttura ospedaliera sono lunghi. È quindi necessario che tutti i professionisti coinvolti nella gestione sulla scena del traumatizzato grave, così come nella prima fase ospedaliera, condividano un percorso formativo strutturato, efficace, coerente con gli obiettivi della pratica clinica.

Obiettivi:

Per quanto indirizzato a un trattamento basic, risulta allineato, in termini di conoscenze e priorità di intervento, alle medesime Linee Guida espresse dal corso Advanced, con la finalità di sottolineare l’importanza della continuità operativa tra i diversi anelli della “catena del soccorso” dal territorio all’ospedale. La necessità di condividere linguaggi e stili di intervento, pur nel rispetto dei diversi livelli professionali presenti oggi nell’emergenza pre-ospedaliera italiana, trova sintesi nella sottolineatura dei criteri di allarme che rendono necessari sia l’attivazione di un livello di intervento superiore sia il consolidamento del dialogo e delle comunicazioni con la Centrale Operativa e con l’Ospedale di riferimento.

L’evento traumatico, con la sua tragica quotidianità, oltre ad un ovvia e solida iniziativa nel campo di prevenzione, pretende che l’azione di soccorso abbia uno svolgimento lineare, tempestivo, mirato all’identificazione delle situazioni di rischio per il paziente e al conseguente supporto delle funzioni compromesse.

Durata del corso: una giornata, per un totale di 8 ore. Prevede l’alternarsi di sessioni teoriche a sessioni di addestramento con il coinvolgimento diretto dell’allievo. Le stazioni con scenari simulati consentono la messa a fuoco degli elementi fondamentali per un corretto inquadramento della situazione e delle “trappole” in cui si può cadere: la discussione diretta tra istruttore e allievi rafforza infine i contenuti principali del corso, cercando di consolidare l’acquisizione di un “metodo di lavoro” che, supportato da idonee abilità basic, possa realisticamente trovare applicazione operativa.

Destinatari:

E’ destinato a personale sanitario e “laico” ed è finalizzato a chi, pur con diversa qualifica professionale, partecipa ad attività di soccorso sanitario organizzato, avendo come riferimento l’attuale sistema 118.

Validità della Certificazione: 24 mesi

Il costo del corso è comprensivo del Manuale Ufficiale IRC disponibile presso l’Ufficio Formazione della ASL Lecce, e del Certificato PTC – Base – ESECUTORE- IRC valido per due anni.

 

Torna su

 

PTC base – IRC – Retraining

PRE-HOSPITAL TRAUMA CARE-Modulo Retraining

 

Il modulo Retraining del corso PTC Base – IRC è destinato al periodico aggiornamento / riaddestramento del personale già formato PTC Base. Come indicato dal Regolamento Corsi Base, l’allievo per mantenere la Certificazione, deve partecipare al Retraining ogni 2 anni dal corso PTC Base effettuato. Non è ammesso al modulo Retraining chi non risulti esecutore PTC Base.

E’ rivolto pertanto a coloro che hanno già partecipato e superato tale corso e che hanno una certificazione IRC in corso di validità cioè rilasciata in data non anteriore a mesi 24.

Le parti teoriche hanno valenza prevalentemente interattiva con discussione docenti-allievi sui casi presentati. Le sessioni pratiche sono imperniate su stazioni di casi clinici (megacode) .

Durata del Corso: 5 ore e 30 Minuti.

I partecipanti che superano tutte le prove di verifica riceveranno una certificazione PTC Base Retraining – Esecutore - Italian Resuscitation Council - valida due anni.

E' possibile effettuare il corso retraining una sola volta; successivamente va ripetuto il Corso PTC base intero

 

Torna su

 

ALS- IRC- ERC 2015 - ADVANCED CARDIAC LIFE SUPPORT

Il corso fornisce un approccio standardizzato alla rianimazione cardiopolmonare avanzata negli adulti.

Il corso è destinato ai medici ed agli infermieri .

Questo corso è finalizzato a fornire ai componenti di un team multidisciplinare d’emergenza le seguenti competenze:

  1. gestione delle situazioni di arresto cardiaco, attraverso l’applicazione dell’algoritmo ed una efficace comunicazione

               con il resto del team

  1. comunicazione con i parenti del paziente
  2. gestione delle situazioni di periarresto
  3. gestione del paziente rianimato fino al trasferimento in ambiente intensivo

La durata del corso è di complessive 2 giornate.

METODO DI INSEGNAMENTO

Lezioni teoriche frontali, esercitazioni pratiche e simulazioni di scenari su manichino.

Il costo del corso è comprensivo del manuale per la preparazione al corso. E’ prevista la consegna del manuale ALS – IRC a ciascun candidato . Il manuale ufficiale sarà disponibile presso l’ Ufficio Formazione della ASL Lecce.

I partecipanti che superano tutte le prove di verifica riceveranno una certificazione ALS – ESECUTORE - Italian Resuscitation Council - valida quattro anni e crediti formativi ECM 26,8.

 

Torna su

PTC ADVANCED IRC– PRE – HOSPITAL TRAUMA CARE ADVANCED 

L’obiettivo di questo corso è fornire strumenti per comprendere il fenomeno trauma ed acquisire/migliorare il livello di competenza dei professionisti coinvolti nella gestione dei traumatizzati nella fase preospedaliera.

Poiché è noto che le azioni terapeutiche che hanno la maggiore influenza sugli esiti sono quelle messe in atto a brevissima distanza dall’evento traumatico, è indispensabile che un adeguato supporto vitale sia garantito già nella fase preospedaliera, soprattutto quando i tempi di trasferimento dal terreno alla struttura ospedaliera sono lunghi.

In molti casi gli esiti sfavorevoli sono dovuti a lesioni potenzialmente trattabili come pneumotorace iperteso, emorragie e ipo/anossia, gli interventi di supporto vitale sul terreno, purchè condotti con competenza e professionalità, sono cruciali per ridurre il danno secondario.

In presenza di qualsiasi tipo di trauma, l’obiettivo del soccorso preospedaliero è dunque di far giungere il traumatizzato nel minor tempo possibile all’ospedale più adatto per lui, ma di far sì che ci arrivi vivo e nelle migliori condizioni possibili.

Perché l’intervento sanitario comporti dei vantaggi, il personale che interviene sul terreno deve avere assoluta padronanza di tutte le manovre previste. Si tratta pertanto di definire una strategia generale per il soccorso preospedaliero al traumatizzato, che tenga conto di tutte le premesse considerate finora, sia di carattere clinico che epidemiologico.

Da questa considerazione nasce l’esigenza di sviluppare una metodica di approccio e trattamento del paziente traumatizzato in fase preospedaliera, basata sulle migliori evidenze disponibili e adatta alla realtà nazionale.

Lo scopo del corso Prehospital Trauma Care di Italian Resuscitation Council è affrontare la tematica del soccorso preospedaliero facendo riferimento appunto ad una situazione, quella italiana, che nella maggior parte delle regioni prevede l’intervento sulla scena di personale con competenze disomogenee. La filosofia di intervento proposta si concretizza in linee guida adeguate alla situazione operativa reale, la cui applicazione è modulabile secondo i diversi livelli di competenza degli operatori.

Il percorso didattico è costituito da un corso di DUE giornate riservato al personale sanitario (medici e infermieri).

 

METODO DI INSEGNAMENTO

 

Lezioni teoriche frontali, esercitazioni pratiche e simulazioni di scenari su manichino.

Il costo del corso è comprensivo del manuale per la preparazione al corso. E’ prevista la consegna del manuale PTC ADVANCED – IRC a ciascun candidato . Il manuale ufficiale sarà disponibile presso l’ Ufficio Formazione della ASL Lecce.

I partecipanti che superano tutte le prove di verifica riceveranno una certificazione PTC Advanced – ESECUTORE - Italian Resuscitation Council - valida quattro anni.

 

Torna su

 

European Paediatric Advanced Life Support

EPALS - IRC-ERC

Obiettivo del corso è far apprendere ai partecipanti le conoscenze e la abilità necessarie per un adeguato riconoscimento e gestione avanzata del neonato e del bambino in condizioni di peri-arresto ed arresto cardiorespiratorio. Addestra anche i candidati a lavorare in squadra come membri di un team di rianimazione.

Il Corso EPALS è un Corso IRC-ERC (European Resuscitation Council), importato ed adattato alla realtà italiana da IRC, ed aggiornato in base alle nuove linee guida internazionali di rianimazione (ERC 2015). Ha una metodologia didattica fortemente interattiva e basata prevalentemente su stazioni pratiche in cui i discenti hanno la possibilità di acquisire le abilità manuali e di applicare gli algoritmi di gestione del neonato e del paziente pediatrico critico mediante simulazioni su manichino, guidate da istruttori pediatrici avanzati IRC-ERC.
Prima del Corso è fondamentale lo studio approfondito del manuale EPALS, allo scopo di ottimizzare l’apprendimento durante il Corso stesso. E’ possibile ritirare il manuale presso l’ Uff. formazione della ASL Lecce , in Via Miglietta 5, Lecce.
Prerequisito raccomandato per un adeguato apprendimento durante il corso è aver già acquisito conoscenze ed abilità nelle sequenze di rianimazione di base.

Obiettivi del corso
Obiettivo del Corso è far apprendere ai partecipanti le conoscenze e la abilità necessarie per un adeguato riconoscimento e gestione avanzata del neonato e del bambino in condizioni di peri-arresto ed arresto cardiorespiratorio. Addestra anche i candidati a lavorare in squadra come membri di un team di rianimazione.

Altre informazioni utili
I contenuti teorici del Corso sono presenti sul manuale EPALS IRC-ERC.

La durata del corso è di complessive 2 giornate.

Metodo di insegnamento

Lezioni teoriche frontali, esercitazioni pratiche e simulazioni di scenari su manichino.

I partecipanti che superano tutte le prove di verifica riceveranno una certificazione EPALS – ESECUTORE - - valida quattro anni

Torna su

Categoria: