Formazione ASL Lecce

Tirocini per Corso di Formazione Soccorritore

Scritto da Uff. Formazione

Tirocini per il Corso di Formazione

Soccorritori addetti ai mezzi di trasporto e soccorso di feriti e infermi del Servizio di Emergenza e Urgenza Sanitaria.

Tutte le  Edizioni 2017

Tutti gli iscritti alle 4 edizioni  2017 del Corso per Soccorritore, dopo aver frequentato  le  lezioni teoriche ed aver superato i Corsi intermedi: BLSD, BLSD Pediatrico, PTC, possono iniziare ad effettuare il previsto tirocinio di 100 ore  o sulle ambulanze gestite direttamente dal Servizio di Emergenza Urgenza 118 della ASL di Lecce o su ambulanze di Associazioni che, nel periodo interessato al tirocinio, hanno una convenzione attiva  con la ASL di Lecce per il Servizio del 118.

- Nel caso il corsista scelga di effettuare il tirocinio sulle Ambulanze del 118 della ASL di Lecce deve iscriversi allo specifico percorso formativo (S1151.27) cliccando qui, inserendo i propri dati nel form che si apre ed effettuando il relativo versamento di € 98,00.  Gli iscritti verranno successivamente contattati per l'assegnazione della sede e tutor di tirocinio; dopo aver ricevuto l'autorizzazione al tirocinio dovranno munirsi autonomamente di tuta ad alta visibilità e scarpe antinfortunistiche.

Sono esentati dal versamento eventuali dipendenti della ASL di Lecce che già lavorano presso il 118; questi dipendenti dovranno comunque presentare domanda di tirocinio attraverso il predetto form ed allegare, al posto del bonifico, un file con una dichiarazione dalla quale risultino: il luogo di lavoro, le funzioni esercitate, la data di scadenza del contratto di lavoro i nominativi degli Infermieri dipendenti ASL che operano presso la specifica postazione di lavoro ai quali l'Ufficio Formazione chiederà successivamente di esercitare le funzioni di Tutor. Il periodo di lavoro potrà essere riconosciuto valido ai fini dell'esperienza formativa solo se prestato successivamente alla domanda di tirocinio.

- Se il Corsista sceglie di effettuare il tirocinio su Ambulanze di Associazioni convenzionate non è necessario effettuare altre formalità. Alla fine del tirocinio dovrà solo presentare all'Ufficio Formazione una dichiarazione firmata dal Legale rappresentante dell'Associazione (accompagnata dalla copia del documento di riconoscimento), dalla quale risulti il periodo del tirocinio (successivo alla fine della parte teorica del corso) ed il numero di ore effettuate. Il tirocinio è valido solo se l'Associazione, nel periodo interessato, ha una convenzione attiva con la ASL per il Servizio del 118.

Categoria: